By name By transliteration By category By theme pdf Login
Español Français English Português Català Català


Περιστερά (Peristerà)
PERISTERA
Nome di una ninfa, trasformata da Cupido (gr. Eros) in colomba perché aveva aiutato Venere (lat. Venus, gr. Afrodite) a vincerlo in una gara di velocità nella raccolta di fiori; Lact. Plac. Comm. in Stat. Theb. 4, 226; unde Myth. Vat. 2, 73, p. 96 Berlioz - Zorzetti.
Di questo grazioso racconto non si trova traccia alcuna nella tradizione greca, per quanto la colomba in Grecia sia notoriamente collegata al culto di Afrodite.
Significa semplicemente "colomba".
Benveniste (Noms d'agent, p. 119, cfr. Chantraine, DELG s. v.) pone περιστερά, "colomba", in relazione con *πελιστερά, derivato da πελιός, "livido", da collegare con πελειάς, "piccione, colomba selvatica", con il suffisso -τερος che ha valore differenziale (distingue un termine da un altro della stessa serie nozionale), confrontando anche con il persiano kabōtar, "piccione blu", che presenta il medesimo suffisso.
L'etimologia permane comunque dubbia, cfr. Frisk (G.E.W. s. v.), "nicht sicher erklärt".

Pellizer - Zufferli

Category Female names

Università degli Studi di Trieste - Dipartimento di scienze dell'Antichità "Leonardo Ferrero"
Copyright : Pellizer-Zufferli-Marzari