By name By transliteration By category By theme pdf Login
Español Français English Português Català Català


Ἀδάμας (Adàmas)
ADAMANTE
Guerriero troiano, partecipa all'assalto delle mura achee combattendo a fianco del padre, il re Asio 2. (da cui il patronimico Ἀσιάδης), con un gruppo di compagni, fra cui Iàmeno, un Oreste, Toone e un Enomao (Hom. Il. 12, 137-140).
Dopo il tentativo di uccidere Antiloco, fallito grazie all'intervento di Poseidone che riesce a rendere inoffensiva l'arma di Adamante, questi è a sua volta colpito con un'asta al basso ventre dal cretese Merione, perdendo la vita. (Hom. Il. 13, 560-574). Viene cercato insieme ad altri eroi troiani da Ettore, che poi ne compiange la morte con Paride (Hom. Il. 13, 754-773).
Nome proprio derivato dal sostantivo comune ἀδάμας (Hes. Theog. 161, [Hes.] Scut. 137) "acciaio", è composto dal prefisso privativo α- e dal tema δάμ-, participio in -ντ qui con valore passivo.
Il tema è anche molto produttivo in diatesi attiva, in tutta l'antroponimia greca (cfr. Laodamante, Ifidamante, Chersidamante, Euridamante, Polidamante).
Significa dunque "indomabile", "invincibile", (Wathelet, Dictionnaire des Troyens n. 9, pp. 167-170).
Si può accostare per significato ad Acamante, "l'infaticabile" (Ἀκάμας, da α- e κάμνω, "affaticarsi", "soffrire"), a cui spesso Adamante viene sovrapposto; è anche vicino per formazione ai composti in -τλα (vedi Atlante, Von Kamptz, Homerische Personennamen § 28 a 1, p. 83; § 63 a 1, p. 166).
Solo in latino è attestato anche un femminile Adamanteia (inesistente in greco), lezione che si trovava nelle prime edizioni di Hygin. Fab. 139, e che va evidentemente corretta in Amaltèa.
Ingrid Leschiutta

Category Names of heroes
Homerica

Università degli Studi di Trieste - Dipartimento di scienze dell'Antichità "Leonardo Ferrero"
Copyright : Pellizer-Zufferli-Marzari