By name By transliteration By category By theme pdf Login
Español Français English Português Català Català


Ἀμφιδάμας (Amphidàmas)
ANFIDAMANTE
1. Abitante dell'isola di Citera, è uno dei numerosi possessori del celebre elmo intrecciato con striscie di cuoio e zanne di cinghiale rubato da Autolico ad Amintore figlio di Ormenos che lo scudiero Merione diede ad Odisseo prima dell'incursione compiuta con Diomede nel campo troiano (Hom. Il. 10, 260-269).
2. È anche un abitante di Oponto, il cui figlio viene ucciso da Patroclo (Hom. Il. 23, 85-88).
Nome greco, composto dalla preposizione ἀμφί- e da -δάμας, participio in -ντ con valore attivo, derivante dal verbo δάμνημι, "domare", significa "colui che domina tutt'intorno", o con valore intensivo "colui che regna con un vasto potere" (von Kamptz, Homerische Personennamen, § 16 b, p. 55; cfr. Euridamante e per lo stesso significato vedi Anfimedonte).
Ingrid Leschiutta

Category Names of heroes
Homerica

Università degli Studi di Trieste - Dipartimento di scienze dell'Antichità "Leonardo Ferrero"
Copyright : Pellizer-Zufferli-Marzari