By name By transliteration By category By theme pdf Login
Español Français English Português Català Català


Ἄλκανδρος (Àlcandros)
ALCANDRO
Guerriero licio al seguito di Sarpedonte, ucciso da Odisseo assieme ad altri compagni, fra cui Cerano, Alastore e Cromio, mentre cerca di proteggere il suo comandante ferito alla coscia (Hom. Il. 5, 674-678).
Composto a reggenza verbale di forma attiva da un tema ἀλκ-, da ricondurre al verbo ἀλέξω, "respingo", "difendo", presente in ἀλαλκεῖν, e da -ανδρος, gen. di ἀνήρ "uomo", il nome significa semplicemente "colui che protegge l'uomo, l'eroe" (Wathelet, Dictionnaire des Troyens n. 24, p. 259), cfr. Alessandro.
È attestato anche il femminile Alcandra (Ἀλκάνδρη, moglie di un Polibo, abitante di Tebe egiziana, Hom. Od. 4, 126), che come il corrispondente maschile avrebbe il significato di "colei che difende gli uomini" (cfr. Cassandra / Alessandra).

Ingrid Leschiutta

Category Names of heroes
Homerica

Università degli Studi di Trieste - Dipartimento di scienze dell'Antichità "Leonardo Ferrero"
Copyright : Pellizer-Zufferli-Marzari