By name By transliteration By category By theme pdf Login
Español Français English Português Català Català


Ἀντιγόνη (Antigòne)
ANTIGONE
1. Figlia di Edipo e Giocasta, sorella di Ismene, Eteocle e Polinice, protagonista di una celeberrima tragedia di Sofocle, seppellirà il corpo del fratello Polinice contro il divieto di Creonte 2., e sarà condannata a morte. Il personaggio non compare prima dei tragici.
2. Figlia di Euritione re di Ftia, moglie di Peleo, si impiccò per disperazione credendo che il marito stesse per sposare Sterope, figlia di Adrasto (Apollod. 3, 13, 3).
3. In un racconto probabilmente tardivo (da Boios?), è una figlia del re troiano Laomeonte (Ovid. Metam. 6, 93-97); colpevole di un vanto eccessivo nei confronti di Hera, viene trasformata in cicogna dalla dea.
4. Madre dell'Argonauta Asterione; Hygin. Fab. 14 (lect. inc.).
Nonostante si trovino ripetute (soprattutto in tempi recenti, nella sub-informazione elettronica on line) erronee e ridicole interpretazioni come "agaist the birth" o "against the womb" (Room, Rooms Class. Dict. s. v.), o goffi tentativi di collegare il nome con la "contrarietà alla nascita", per il fatto che la piú celebre delle portatrici di questo nome era nata da un incesto madre-figlio, il nome (come il suo corrispondente maschile Antigono, che sarà molto diffuso in età storica), è un composto di ἀντί- e del tema verbale γεν-, "nascere", e significa dunque "nato al posto di", "per prendere il posto di", scil. un antenato, un avo scomparso (cfr. Klapisch-Zuber, "L'Homme" 20, 1980, pp. 77-104).
In miceneo troviamo un analogo femminile con formazione in -εια, a-ti-ge-ne-ja, MY Oe 110.2, interpretabile come *Ἀντιγένεια, con significato analogo, cfr. Ifigenia.

Ezio Pellizer

Category Female names
Theme Incest
Images

Università degli Studi di Trieste - Dipartimento di scienze dell'Antichità "Leonardo Ferrero"
Copyright : Pellizer-Zufferli-Marzari