By name By transliteration By category By theme pdf Login
Español Français English Português Català Català


Ἀστυάνασσα (Astyànassa)
ASTIANASSA
In fonti tardive e assai sospette, sarebbe stata un'ancella di Elena e Menelao. Non solo rubò il reggiseno magico che Afrodite aveva donato a Era per sedurre Zeus, e che Era aveva poi donato a Elena, ma avrebbe lei per prima inventato le posizioni del coito (ἐν τῇ συνουσίᾳ κατακλίσεις, ed avrebbe "scritto" sugli schemi dell'accoppiamento sessuale, (ἔγραψε περὶ σχημάτων συνουσιαστικῶν); Ptolem. Hephaest. Nova hist. 4, 1, ε, apud Phot. Bibl, 190, 149 a, da cui sembrano derivare Hesych. e Lex. Sud. s. v.
Per l'etimologia, vedi Astianatte. Trattandosi evidentemente di un autoschediasma, si potrebbe pensare che la scelta del nome abbia a che fare con le giocose interpretazioni di ἀστυ- da - privativo e στύω, "ho un'erezione", cfr. e. g. Strato in Anth. Gr. 12, 11, v. 4; dunque l'idionimo alluderebbe a "colei che governa l'impotenza".
In ogni modo, è chiaro che si tratta di un nome improponibile per una donna di condizione servile.
Ezio Pellizer

Category Female names

Università degli Studi di Trieste - Dipartimento di scienze dell'Antichità "Leonardo Ferrero"
Copyright : Pellizer-Zufferli-Marzari