By name By transliteration By category By theme pdf Login
Español Français English Português Català Català


Ἁλιθέρσης (Halithèrses)
ALITERSE
1. Oscuro figlio di Anceo 2., nipote di Posidone e di Astifalea; Asius, Fr. 7 Bernabé = Pausan. 7, 4, 1.
2. Vecchio indovino esperto in ornitomanzía, figlio di Mastore; lui solo predisse a Odisseo un'assenza di 20 anni da Itaca. Interpreta il volo di due aquile per Telemaco, Hom. Od. 2, 156 ss. Riappare in Od. 17, 67-70, quando Telemaco si va a sedere presso i vecchi amici di suo padre.
In antico qualche studioso affermò che questo nome, quando è da intendersi come idionimo, si dovrebbe leggere con spirito lene, Ἀλι-, cfr. Herodian. De hom. prosod. 157; Schol. Hom. ad Od. 2, 157. Gli autori moderni oscillano tra la forma con psilosi (Von Kamptz, alcuni ed. di Pausania) e quella con spirito aspro, che appare la piú diffusa (Stephanie West, etc.).
Composto di ἅλς, "mare salato" e θάρσος, "coraggio", dovrebbe significare "colui che ha coraggio sul mare"; cfr. Licoterse, e Filoterse (attestato da un'epigrafe di Epidauro).
Sembra da scartare la possibilità (cfr. Eustath. Comm. ad Od. 1, 90,. 3-4, e Schol. a Od. 2, 157) di collegare il secondo componente con il verbo θέρομαι, "riscaldo", "brucio", e intendere quindi ὁ διάπυρος ἐν τῇ ἁλί, "bruciato dal mare, abbronzato".

Ezio Pellizer

Category Names of heroes
Homerica
Theme Prophecy

Università degli Studi di Trieste - Dipartimento di scienze dell'Antichità "Leonardo Ferrero"
Copyright : Pellizer-Zufferli-Marzari