By name By transliteration By category By theme pdf Login
Español Français English Português Català Català


Πεισήνωρ (Peisènor)
PISENORE
Nome molto diffuso in Omero.
1. Il padre di Clito 2. un guerriero troiano che viene ucciso da Teucro 1. con una freccia alla nuca, Hom. Il. 15, 445-452;
2. il nonno di Euriclea, padre di Ops, Hom. Od. 1, 429 etc.;
3. un araldo che accompagna Telemaco a Itaca, Hom. Od. 2, 38;
4. uno dei 12 figli di Nestore, Schol. ad Hom. Il. 11, 682;
5. un pretendente di Penelope venuto da Same con altri 22, fra i quali un Pisandro, nel catalogo che si legge in Apollod. Bibl. Epit. 7, 28.
Si ritrova in fonti tarde, come:
6. uno dei Centauri che prendono parte alle nozze di Piritoo;
7. il padre di un guerriero di Licia, Clemo, ucciso (quest'ultimo) da Merione in Quint. Smyrn. Posthom. 8, 101-012.
Composto verbale progressivo da πείθω, "persuado", ed ed -ηνωρ, "uomo" (dor. -ᾱνωρ, femm. -ανειρα), "uomo", molto produttivo nei composti; significa "Colui che persuade gli uomini"; cfr. Pisistrato, Pisimbroto, etc.
Ezio Pellizer

Category Names of heroes
Homerica

Università degli Studi di Trieste - Dipartimento di scienze dell'Antichità "Leonardo Ferrero"
Copyright : Pellizer-Zufferli-Marzari