By name By transliteration By category By theme pdf Login
Español Français English Português Català Català


Πολύιδος (Polýidos)
POLIIDO
1. Celebre indovino e purificatore di Corinto, figlio di Cerano 1. (Kòiranos), padre di Euchenore 1., al quale aveva previsto una morte di malattia, oppure che sarebbe caduto presso le navi achèe per mano troiana (Hom. Il. 13, 663, 666). Infatti E. fu ucciso da Paride con un colpo di freccia alla mandibola (Il. 13, 663, 671-672). Padre anche di Clito 1., di Asticrateia e secondo alcuni di Manto, costruí un santuario di Dioniso Patròo a Megara (Pausan. 1, 43, 5).
Ebbe una parte importante nella storia cretese della morte e resurrezione del piccolo Glauco figlio di Minosse, che resuscitò con un'erba magica insegnatagli da un serpente; Apollod. Bibl. 3, 3, 1.
2. guerriero troiano, figlio dell'interprete di sogni Euridamante 2., viene ucciso da Diomede con suo fratello Abante 1., Hom. Il. 5, 148-151.
Il nome, che nei MSS. di Hom. presenta la var. lect. Πολύ-ειδος, è un composto verbale di πολύς, "molto" e di (ϝ)ειδ- "vedere" (ie. *weid-, "vedere", cfr. il pf. οἶδα, "sapere"), e significa quindi "colui che ha visto e sa molte cose"; nel caso del secondo personaggio, il nome può essere inteso come un epiteto del padre, che è anch'egli un indovino, anche se non seppe interpretare i sogni dei suoi figli.
Ezio Pellizer

Category Names of heroes
Homerica
Theme Prophecy
Images

Università degli Studi di Trieste - Dipartimento di scienze dell'Antichità "Leonardo Ferrero"
Copyright : Pellizer-Zufferli-Marzari