By name By transliteration By category By theme pdf Login
Español Français English Português Català Català


Δημοῦχος (Demoùkhos)
DEMUCO
Figlio di Filetore, ucciso con altri nove guerrieri troiani da Achille, Hom. Il. 20, 457-459, che prima lo ferisce con la lancia al ginocchio, poi lo finisce con la spada.
Composto di δῆμος, "popolo" e del verbo ἔχω, "avere", significa "che tiene, protegge, il popolo", cfr. l'epiteto di Atena πολιοῦχος, e composti come εὐν- οῦχος, o l'aggettivo σκηπτ- οῦχος "che tiene lo scettro".
Il primo elemento è bene attestato già nel miceneo da-mo (Lejeune M., "Le δᾶμος dans la société mycénienne", Rev.Ét.Gr. 78, 1965, pp. 1-22), anche in composti come e-ke-da-mo, PY Cn 285.11 o e-u-ru-da-mo KN Mc 5124.a (Garcia Ramón, Myc. Onomastics, p. 221). Dal momento che δᾶμος può significare "porzione di terreno", è anche possibile intendere "che possiede un lotto di terra" (cfr. Wathelet, Dict. des Troyens, p. 427).
Tito Storti

Category Names of heroes
Homerica

Università degli Studi di Trieste - Dipartimento di scienze dell'Antichità "Leonardo Ferrero"
Copyright : Pellizer-Zufferli-Marzari