By name By transliteration By category By theme pdf Login
Español Français English Português Català Català


Ἐριῶπις (Eriòpis)
ERIOPIDE
1. sorella di Asclepio, figlia di Apollo e di Arsinoe; Schol. ad Pind. Pyth. 3, 14;
2. figlia di Ferete di Tessaglia, sorella di Admeto, sposa di Oileo, matrigna di Medonte e madre di Aiace Oileo, Hom. Il. 13, 697, 15, 336 e Schol. Hom. ad loc., detta anche Ἐριώπη; (e forse aveva un doppio nome (διώνυμος, chiamandosi anche Alcimache), Pherec. Fr. 24 Fowler, Carmen Naupactium Fr. 1 Bernabé, = Schol. T ad Hom. Il. 15, 336 c);
3. citata ma non nominata in Hom. Il. 13, 430, è la moglie di Anchise, madre della bella Ippodamia 4., sposata al valente Alcatoo 2.; Hesych. s. v. Ἐριῶπις; cfr. Schol. ad Hom. Il. 13, 429 b ed Eustath. ad loc.;
4. Cinetone spartano (Fr. 2 Bernabé), cita un Medeio ed una Eriopide come figli di Medea e Giasone, cfr. Pausan. 2, 3, 9.
In Hesych. viene spiegato come μεγαλόφθαλμος, "dagli occhi grandi", "dall'occhio grande" (Von Kamptz, Homer. Personennamen § 31 b 2, p. 90), ma può anche essere inteso come "dall'ampio volto", cfr. Europe. Composto dal prefisso intensivo ἐρι-, "molto", e dal radicale a vocale lunga -ωψ, è riconducibile al pf. ὄπωπα, "vedere", che produce al maschile composti in -ωψ, femm. -ωπις (es. βοῶπις, γλαυκῶπις, Gorgopide, etc.), ed anche la serie -ωπος, -ωπη, "vista, aspetto, volto", che si trova anche con vocale breve, οπη, cfr. Antiope, Argiope, Calciope, a fianco di Europe.

Ezio Pellizer

Category Female names
Homerica

Università degli Studi di Trieste - Dipartimento di scienze dell'Antichità "Leonardo Ferrero"
Copyright : Pellizer-Zufferli-Marzari