By name By transliteration By category By theme pdf Login
Español Français English Português Català Català


Πολυφόντη (Polyphònte)
POLIFONTE f
In versioni ellenistiche (Boios, Ornithog. in Ant. Lib. Metam. 21), è una fanciulla figlia di Ipponoo e di Trassa, di origine tracia, nipote di Triballo e del fiume Strimone. Poiché disprezzava Afrodite, e andava a caccia con Artemide e il suo seguito, la dea si vendicò costringendola all'amore con un orso. Rimasta incinta, generò Agrios 4. e Óreios, e alla fine fu mutata in stýx (uccello di incerta identità), e i suoi figli in altri uccelli selvatici.
Per l'etim., vedi Polifonte (maschile).
Ezio Pellizer

Category Female names

Università degli Studi di Trieste - Dipartimento di scienze dell'Antichità "Leonardo Ferrero"
Copyright : Pellizer-Zufferli-Marzari