By name By transliteration By category By theme pdf Login
Español Français English Português Català Català


Ἀφροδίτη (Aphrodite)
AFRODITE
Dea dell'amore (Hom. Il. 5, 820 e passim; Hymn. Hom. ad Ven.; Hes. Theog. 190 ss.); nata dalla schiuma del mare e dai genitali di Urano, o secondo un'altra tradizione da Zeus e Dione.
Si tratta di una dea originaria del Vicino Oriente, quindi è un'etimologia popolare quella che interpreta il nome come derivante da ἀφρός, "schiuma" (Plat. Crat. 406 c); οὕνεκ' ἐν ἀφρῷ / θρέφθη (Hes. Theog. 195).
Non sono dimostrate le ipotesi di Grimme ("Glotta" 14, 1925, p. 18), che propone un confronto con la dea semitica della fecondità Astoret, né quella di Hammarström ("Glotta" 11, 1921, pp. 214 ss.), che confronta questo nome con quello preindoeuropeo πρύτανις, etrusco (e)pr ni; quest'ultima ipotesi è sostenuta anche da Carnoy (DEMGR), con l'ausilio però della fonetica pelasgica, secondo la quale p diverrebbe ph.
Carla Zufferli

Category Names of gods
Homerica
Theme Catasterism

Università degli Studi di Trieste - Dipartimento di scienze dell'Antichità "Leonardo Ferrero"
Copyright : Pellizer-Zufferli-Marzari