By name By transliteration By category By theme pdf Login
Español Français English Português Català Català


Αὔγη (Aughe)
AUGE
Figlia di Aleo, re di Tegea in Arcadia, e di Neera; ebbe un figlio da Eracle, chiamato Telefo, che fu esposto nella foresta e allevato da una cerva. Fu bandita dal padre perché un oracolo aveva predetto che il figlio avrebbe ucciso gli zii, e si rifugiò in Asia Minore, dove fu accolta dal re Teuthras (Apollod. Bibl. 2, 7, 4; 3, 9, 1).
Il nome deriva da αὐγή, "raggio di sole, splendore solare", con ritrazione dell'accento tipica degli antroponimi.
Category Female names
Theme Abduction

Università degli Studi di Trieste - Dipartimento di scienze dell'Antichità "Leonardo Ferrero"
Copyright : Pellizer-Zufferli-Marzari