By name By transliteration By category By theme pdf Login
Español Français English Português Català Català


Καλυψώ (Kalypsò)
CALIPSO
1. Ninfa dell'isola di Ogigia, che accolse Odisseo naufrago (Hom. Od. 5, 13-281; 7, 143-66);
2. un altro personaggio con questo nome è una figlia di Oceano e Teti (Hesiod. Theog. 369).
Il nome deriva dal verbo καλύπτω, "nascondere"; secondo Meillet ("Rev. Ét. gr". 32, 1919, pp. 384-87) sarebbe ricollegabile a un tipo di desiderativo, che ha preso in greco il valore di futuro, καλύψω, e significherebbe "colei che cerca di nascondere".
Altra ipotesi di Meillet è che, visto che il tipo in -ω fornisce una buona parte di ipocoristici femminili (Εἰδώ da Εἰδοθέη, Ὑψώ da Ὑψιπύλη), anche Καλυψώ si possa spiegare come ipocoristico di qualche composto, per esempio *Καλυψάνειρα, trattandosi cosí di un nome parlante (Heubeck, "Kadmos" 4, 1965, p. 143).
Chantraine (DELG, s. v. καλύπτω) osserva però che non esistono composti che presentino al primo termine καλυψι-.
Carla Zufferli

Category Names of gods
Homerica
Images

Università degli Studi di Trieste - Dipartimento di scienze dell'Antichità "Leonardo Ferrero"
Copyright : Pellizer-Zufferli-Marzari