By name By transliteration By category By theme pdf Login
Español Français English Português Català Català


Εὐρώπη (Europe)
EUROPA
Nome di diverse eroine, la piú celebre delle quali è la figlia di Agenore e Telefassa, amata da Zeus tramutatosi in un candido torello (Hom. Il. 14, 321 ss.).
Secondo Chantraine (DELG) l'etimologia è sconosciuta;
Frisk invece (Griech. Et. Wört., p. 593) ritiene che possa trattarsi di un nome pregreco: questa ipotesi, sostenuta anche da Sommer ("Indog. Forsch". 55, 1937, p. 185 n. 1), non sembra molto plausibile.
Berger (P.-W. s. v., VI col. 1287) ritiene che sia un composto di εὐρύς, "ampio" e di ὀπ-, "occhio";
altri significati sono: "che risuona da lontano" (ὀπ-, "voce") e "oscuro", dati già dagli antichi.
Collegamenti sono stati operati anche col semitico (Grimme, "Glotta" 14, 1925, p. 17; cfr. la puntuale sintesi di Cássola, Studi Mazzarino, pp. 48-54), o addirittura con l'accadico erebu "tramonto", cioè "terra del tramonto, dell'occidente".
Cássola propende con ragione per riconoscere un composto da εὐρύς e -ωψ, "dall'ampio sguardo". Certo è che i greci dovevano intendere questo nome come analogo ai molti altri antroponimi femminili in -ωπη, dunque sembra molto probabile il significato: "dall'ampio volto".
Improponibili, per un nome femminile, le proposte di collegare il primo membro del composto a εὐρώεις, "caliginoso, muffito, oscuro".
Pellizer - Zufferli

Category Female names
Homerica
Theme Abduction
Images

Università degli Studi di Trieste - Dipartimento di scienze dell'Antichità "Leonardo Ferrero"
Copyright : Pellizer-Zufferli-Marzari