By name By transliteration By category By theme pdf Login
Español Français English Português Català Català


Κωμαιθώ (Komaithò)
COMETO
Figlia di Pterelao, innamorata del nemico Anfitrione, per amore del quale strappò dalla testa del padre il capello d'oro che lo rendeva invincibile (Apollod. Bibl. 2, 4, 7);
un'altra eroina con questo nome è una sacerdotessa di Artemide a Patrasso innamorata di Melanippo, ma avversata per questo dai genitori; i due si incontravano nel santuario e furono quindi sacrificati per placare la dea (Pausan. 7, 19, 2).
Il nome potrebbe essere un composto di κόμη, "chioma" e del verbo αἴθω, "bruciare", "splendere", e significare "chioma brillante", epiteto forse riferito al padre della prima eroina.

Zufferli
Category Female names

Università degli Studi di Trieste - Dipartimento di scienze dell'Antichità "Leonardo Ferrero"
Copyright : Pellizer-Zufferli-Marzari