By name By transliteration By category By theme pdf Login
Español Français English Português Català Català


Οἴαξ (Òiax)
EACE
Figlio di Nauplio e di Climene; accompagnò il fratello Palamede a Troia e fece sapere al padre della sua morte scrivendo su un remo che lanciò in mare (Apollod. Bibl. 2, 1, 5; 3, 2, 2).
Il nome significa "timone"; si tratta di un derivato in *-ακ-, forma che designa spesso gli strumenti (si vedano πόρπαξ, τρόπηξ) da un tema che potrebbe essere in *-ο- oppure in *-α- (Chantraine, DELG).
Carla Zufferli

Category Names of heroes

Università degli Studi di Trieste - Dipartimento di scienze dell'Antichità "Leonardo Ferrero"
Copyright : Pellizer-Zufferli-Marzari