By name By transliteration By category By theme pdf Login
Español Français English Português Català Català


Ἑκάτη (Hekàte)
ECATE
Nome di una dea arcaica, discendente dalla generazione dei Titani, benevola verso gli uomini (Hes. Theog. 404-452) ma anche inquietante per le sue abitudini notturne e il suo seguito di cagne.
Si tratta del femminile di ἕκατος, epiteto di Apollo arciere, che secondo Chantraine è una forma abbreviata per Ἑκατηβόλος (DELG, s. v), e non un prestito da una lingua dell'Asia Minore. Il nome significherebbe allora "che colpisce a volontà, che agisce come le piace", qualità propria di questo dio.
Meno plausibili sembrano le due proposte di Room (Room's Classical Dictionary, p. 149): se si può considerare possibile una derivazione da ἕκας, col significato di "colei che ha potere da lontano", sembra potersi escludere ogni rapporto con ἑκατόν, che darebbe il significato di "centupla".

Zufferli

Università degli Studi di Trieste - Dipartimento di scienze dell'Antichità "Leonardo Ferrero"
Copyright : Pellizer-Zufferli-Marzari