By name By transliteration By category By theme pdf Login
Español Français English Português Català Català


Ἔχιδνα (Èchidna)
ECHIDNA
Mostro col corpo di donna e una coda di serpente al posto delle gambe (Hes. Theog. 295 ss.), figlia di Ceto e Forcide, (o di Tartaro e Gaia, Apollod. Bibl. 2, 1, 2), madre di Chimera, Ortro e di altri orribili mostri.
Il nome significa "vipera", derivato da ἔχις, "vipera, serpente".
Cfr. M. Visintin, "Di Echidna e altri mostri anguiformi", METIS 12, 1997, pp. 205-221

Carla Zufferli

Images

Università degli Studi di Trieste - Dipartimento di scienze dell'Antichità "Leonardo Ferrero"
Copyright : Pellizer-Zufferli-Marzari