By name By transliteration By category By theme pdf Login
Español Français English Português Català Català


Ἑρμαφρόδιτος (Hermaphròditos)
ERMAFRODITO
Figlio di Ermes ed Afrodite, fratello di Eros e di Priapo (Diod. Sic. 4, 6, 5; Lucian. Dial. deor 3, 1, 2), allevato dalle ninfe della foresta dell'Ida; la ninfa della fonte Salmace (Σαλμακίς), in Caria, si innamorò di lui e chiese agli dèi che i loro corpi non fossero mai separati, cosicché si originò un essere dalla doppia natura (Ovid. Met. 4, 286-388; contra Strab. 14, 2, 16).
Il nome è un composto di Ἑρμῆς, "Ermes" e di Ἀφροδίτη, "Afrodite", nomi dei suoi genitori.
Secondo Carnoy (DEMGR), invece, la prima parte del nome deriverebbe da ἕρμα, "colonnetta", in quanto il nome Ermafrodito avrebbe designato i cippi itifallici in cui a Cipro Afrodite (o Afrodito in forma maschile) era rappresentata al posto di Ermes.

Pellizer - Zufferli


Università degli Studi di Trieste - Dipartimento di scienze dell'Antichità "Leonardo Ferrero"
Copyright : Pellizer-Zufferli-Marzari