By name By transliteration By category By theme pdf Login
Español Français English Português Català Català


Φοίβη (Phòibe)
FEBE
1. Nome di una delle Titanidi, madre di Latona (Hesiod. Theog. 136; 404 ss.);
2. di una delle Leucippidi, moglie di Polluce (Apollod. Bibl. 3, 10, 3; 11, 2);
3. e di una delle Amazzoni di Temiscira sul Termodonte, che accorsero contro Eracle per difendere la cintura di Ippolita, Diod. Sic. Bibl. 4, 16.
Significa "la brillante", aggettivo la cui etimologia non è chiara; secondo Chantraine (DELG, s. v. φοῖβος, che è anche epiteto di Apollo) potrebbe avere un'origine indoeuropea, ma non ci sono corrispondenti al di fuori del greco.
Carla Zufferli


Università degli Studi di Trieste - Dipartimento di scienze dell'Antichità "Leonardo Ferrero"
Copyright : Pellizer-Zufferli-Marzari