By name By transliteration By category By theme pdf Login
Español Français English Português Català Català


Φηγεύς (Pheghèus)
FEGEO
Fondatore e re della città di Fegea in Arcadia, detta anche Psofide (Steph. Byz. s. v. Φήγεια) presso la quale si rifugiò Alcmeone dopo aver ucciso la madre (Pausan. 6, 17, 6; 8, 24, 2).
Il nome deriva da φηγός, "quercia" e significa "città delle querce", in quanto costruito con l'intermediario di un toponimo come Φήγεια o Φηγία in Arcadia o Φηγός in Tessaglia (Wathelet, Dictionnaire des Troyens de l'Iliade, p. 1049). Alcuni demi attici come Phegàia o Fegunte (Phegoùs) portavano nomi derivati dalla pianta, cfr. Chantraine s. v. φηγός.
Pellizer - Zufferli

Homerica

Università degli Studi di Trieste - Dipartimento di scienze dell'Antichità "Leonardo Ferrero"
Copyright : Pellizer-Zufferli-Marzari