By name By transliteration By category By theme pdf Login
Español Français English Português Català Català


Γλαῦκος (Glàukos)
GLAUCO
Nome di diversi personaggi, e di un dio marino dotato di virtú profetiche che, nato mortale, assaggiò un'erba che lo rese immortale (Athen. 7, 296 ss.).
È attestato anche il femminile Glauce (Γλαύκη), nome di una Nereide (Hesiod. Theog. 244)
e della figlia del re di Tebe Creonte (Apollod. Bibl. 1, 9, 28).
Deriva da γλαυκός, "azzurro grigio, bluastro"; l'antroponimo è attestato anche in Omero e in miceneo sotto la forma ka-ra-u-ko (PY Cn 285.4; Jn 706.8; 832.5).
L'etimologia non è chiara, ma secondo Chantraine (DELG) si può operare un confronto col nome di uccello γλαῦξ, piccola civetta dal colore brillante (D'Arcy Thompson, A Glossary of Greek Birds, pp. 76 ss.).
Secondo von Kamptz (Homerische Personennamen, p. 142), invece, γλαυ- potrebbe essere l'ampliamento della radice indoeuropea *gele- presente in γελάω oppure aver subito l'influsso di λευκός.
Carla Zufferli

Category Names of heroes
Homerica

Università degli Studi di Trieste - Dipartimento di scienze dell'Antichità "Leonardo Ferrero"
Copyright : Pellizer-Zufferli-Marzari