By name By transliteration By category By theme pdf Login
Español Français English Português Català Català


Ἴυγξ (Íunx)
IUNCE
Figlia di Pan e della ninfa Eco, o di Peithò; avendo suscitato l'amore di Zeus per la vergine Io (Schol. ad Pind. Nem. 4, 56), o per sé medesima (Schol. ad Theocr. 2, 17, Lex. Suda s. v.), fu trasformata da Era in un uccello, il ἴυγξ, "torcicollo" (iynx torquilla, cfr. D'Arcy-Thompson, A Glossary of Greek Birds, pp. 124-28), che dimena la coda e induce all'amore.
Secondo Carnoy (DEMGR) questo nome potrebbe derivare semplicemente dall'interiezione imitativa del grido di questo uccello, ἰύ-. Anche Chantraine (DELG s. v.) lo collega a un'onomatopea, in relazione col verbo ἰύζω.
Marzari - Zufferli

Category Kinds of animals

Università degli Studi di Trieste - Dipartimento di scienze dell'Antichità "Leonardo Ferrero"
Copyright : Pellizer-Zufferli-Marzari