By name By transliteration By category By theme pdf Login
Español Français English Português Català Català


Λαόδοκος (Laòdokos)
LAODOCO
1. Figlio di Apollo e Ftia, fratello di Doro e Polipete 1., con i quali regnava nel paese dei Cureti (Apollod. Bibl. 1, 7, 6).
2. Guerriero acheo, hetàiros di Antiloco, del quale guida il cocchio; Hom. Il. 17, 699.
3. Guerriero troiano, figlio di Antenore; la dea Atena prende le sue sembianze per rompere la tregua tra i due eserciti convincendo l'arciere Pandaro a colpire Menelao con una freccia, Hom. Il. 4, 487 e ss.
Composto di λαός, "esercito, popolo in armi", e del verbo δέχομαι, "ricevere, accogliere", questo nome è già presente in miceneo, ra-wo-do-ko, PY Ea 802.
Significa dunque "colui che accoglie il popolo", forse anche nel senso di "che attende a pié fermo il nemico" (Von Kamptz p. 73, § 22), si veda il simmetrico Menelao. Per il secondo membro del composto, cfr. Demodoco o Pandoco.
Pellizer - Zufferli

Homerica

Università degli Studi di Trieste - Dipartimento di scienze dell'Antichità "Leonardo Ferrero"
Copyright : Pellizer-Zufferli-Marzari