By name By transliteration By category By theme pdf Login
Español Français English Português Català Català


Μαντώ (Mantò)
MANTO
Figlia di Tiresia, dotata anch'essa del dono della profezia. A Delfi fu offerta ad Apollo dagli Argivi vittoriosi e rimase a lungo in questa città come Sibilla. Si trasferí poi in Asia Minore, dove sposò il cretese Racio, con cui generò un figlio, l'indovino Mopso (Pausan. 9, 33, 2). Nella tradizione latina, è considerata l'eponima della città italiana di Mantova (Verg. Aen. 10, 199-200).
Il nome deriva evidentemente da μάντις, "profeta" e significa dunque "la profetessa" (Pape-Benseler, WGE), con normale formazione di antroponimo femminile in -ω.

Pellizer - Zufferli

Category Female names
Theme Eponymism

Università degli Studi di Trieste - Dipartimento di scienze dell'Antichità "Leonardo Ferrero"
Copyright : Pellizer-Zufferli-Marzari