By name By transliteration By category By theme pdf Login
Español Français English Português Català Català


Ἰάνθη (Iànthe)
IANTE
Nome di vari personaggi:

1) una delle Ninfe Oceanine, dunque nata da Tetide e Oceano, Hes. Theog. 349; Hygin. Fab. (praef.) 6 (tuttavia assente nel catalogo che si trova in Apollod. Bibl. 1, 2); secondo l'Hymn. Hom. ad Cer. 418 figurava tra le Oceanine che accompagnavano Core quando ci fu il ratto da parte di suo zio Hades (cfr. anche Paus. 4, 30, 4);

2) altro personaggio che porta questo nome è la figlia del cretese Telestes, innamorata della giovane Ifi – che essendo nata femmina fu travestita da maschio per consiglio della dea Iside - senza sapere che in realtà si trattava di una donna; ma il giorno prima delle nozze Ifi fu tramutata in maschio, per il compassionevole intervento della dea egiziana. Questa storia non si trova prima di Ovid. Metam. 9, 666-797; cfr. però, mutatis nominibus, una vicenda quasi identica in Antonin. Lib. Metam. 17, forse da Nicandro, che parla di una Leucippe figlia di Lampro e Galatea, tramutata da Latona in Leucippo.
Il nome deriva dall'aggettivo ἴανθος o ἰάνθινος, "color viola, violaceo", e si tratterebbe di un composto il cui secondo termine è semplicemente ἄνθος, "fiore", mentre il primo elemento rimanda a ἴον, "violetta", il quale, grazie alla glossa γία (ϝία): ἄνθη e alla metrica epica, confermerebbe la sua relazione con il latino viola (vid. Chantraine, DELG, s. v. ἴον). Dovrebbe pertanto significare "dal colore viola, violacea", con probabile riferimento al colore livido della sua pelle, espressione topica molto frequente in letteratura, nei racconti e nelle descrizioni erotiche.

Il fitonimo latino, che ha generato, a partire dal suo diminutivo, il nome del fiore in un buon numero di lingue europee moderne (per esempio sp. violeta, it. violetta, fr. violette, ing. violet), dà il nome a un genere di piante erbacee della famiglia delle violacee, con un'estesa gamma di specie, delle quali la piú celebre per il suo tipico colore è la viola odorata o "violetta da giardino".

Álvaro Ibáñez
Trad. Antonella Tatulli
Category Female names
Images

Università degli Studi di Trieste - Dipartimento di scienze dell'Antichità "Leonardo Ferrero"
Copyright : Pellizer-Zufferli-Marzari