By name By transliteration By category By theme pdf Login
Español Français English Português Català Català


Καιρός (Kairòs)
CERO, KAIROS
1. Uno dei cavalli con cui Adrasto venne a Tebe, guidando i Danai contro la città di Eteocle; l'altro cavallo era Arione (Antimach. Fr. 51, v. 3 Wyss; apud Pausan. 8, 25, 9), nato dalla Terra (Gàia) presso Telfusa in Arcadia, vicino al tempio di Apollo Onceo lungo il fiume Ladone.
2. Demone che personifica il "Momento opportuno", rappresentato come un giovinetto che tocca un piatto della bilancia per farlo pendere da una parte.
Il nome significa "momento opportuno, momento discriminante", di etimologia oscura (Wilamowitz, "Hermes" 15, 1880, p. 506 proponeva un rapporto con κείρω, "tagliare", da intendere come "momento decisivo, tranciante").

Marzari - Pellizer

Category Kinds of animals

Università degli Studi di Trieste - Dipartimento di scienze dell'Antichità "Leonardo Ferrero"
Copyright : Pellizer-Zufferli-Marzari