By name By transliteration By category By theme pdf Login
Español Français English Português Català Català


Βαλίος (Balíos)
BALIO
Uno dei due cavalli immortali di Achille (con Xanto), figli di Zefiro e di dell'Arpia Podarghe, donato da Posidone a Peleo, forse in occasione delle nozze di quest'ultimo con Teti. Il terzo cavallo della pariglia di Achille era Pedaso, che viene ucciso in battaglia.
2. Cavallo di Schelmis, vinto nella corsa dalla giumenta di Eretteo, chiamata Podarce (Nonn. Dionys 37, 334-337).
3. Uno dei cani di Atteone, in Apollod. Bibl. 33, 4, 4.
Con ritrazione dell'accento, Balíos, deriva semplicemente da βαλιός, "maculato, pezzato".
Marzari - Pellizer

Category Kinds of animals
Homerica
Images

Università degli Studi di Trieste - Dipartimento di scienze dell'Antichità "Leonardo Ferrero"
Copyright : Pellizer-Zufferli-Marzari