By name By transliteration By category By theme pdf Login
Español Français English Português Català Català


Τεῦκρος (Teukros)
TEUCRO
1. Nome di un Troiano, figlio del dio-fiume Scamandro (Apollod. Bibl. 3, 12, 1, 139).
2. Figlio di Telamone, fratellastro di Aiace (Hom. Il. 6, 31; 8, 283 e passim).
Chantraine (DELG, s. v. τεύθριον) ritiene l'etimologia di questo nome oscura. Blümel ("Indog. Forsch." 43, 1925-1926, pp. 271 ss.) suppone che in origine non ci fosse nessun nome proprio, piuttosto un nome comune, un appellativo, e che significasse "figlio di concubina, bastardo" (indoeuropeo *teuk o teuka, "concubina") (cfr. Tecmessa). Questa spiegazione sarebbe confermata da Esichio: τεῦχρος· ἀδελφὸς νόθος. La -χ in τεῦχρος di fronte alla -κ in Τεῦκρος crea certamente delle difficoltà.
Si potrebbe pensare ad una voce non greca, che i Greci avrebbero tradotto poi con κ o χ. Carnoy (DEMGR) rifiuta questa interpretazione perché non si adatta all'insieme di personaggi che portano questo nome. Frisk (Gr. Et. Wört.) ritiene incerta la derivazione da τόξον e il significato di "arciere".
Kurtheim (in Roscher, Myth. Lex. V col. 418) propone di derivare questo nome da τυγχάνειν nel senso di "colpire" perché Teucro era un buon arciere.
Carnoy (DEMGR) fa derivare il nome dal pelasgico deuk-, "condurre", cosicché significherebbe "capo di esercito". Oppure pensa all'indoeuropeo tu-gho, "nero", ipotesi improbabile e poco motivata.
Francesca Marzari

Category Names of heroes
Homerica

Università degli Studi di Trieste - Dipartimento di scienze dell'Antichità "Leonardo Ferrero"
Copyright : Pellizer-Zufferli-Marzari